HypermotardClub  

Vai indietro   Hypermotard Club Forum > Hypermotard > HyperMotore

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 16-03-20, 11:06   #1
Spigaz
Junior Member
 
L'avatar di Spigaz
 
Registrato dal: Apr 2016
residenza: Treviso
Moto: Hypermotard 821 sp
Messaggi: 38
predefinito Problema minimo motore - acceleratore

Ciao ragazzi, torno a scrivere dopo un po' nel forum.

Ho una stupenda Hypermotard 821 SP di luglio 2014, comprata con garanzia usato 12 mesi da concessionario Ducati ad Aprile 2016, la moto aveva 12k km, ora sfiora i 50k. Sono un felicissimo possessore, ma ultimamente mi sta dando un problema per cui non ne riesco a venire a capo.

Interventi fatti in garanzia o parziale garanzia:
1) Sostituzione comando gas ride-by-wire, la moto entrava in protezione etc.etc.
2) Sostituzione del motorino di avviamento, la moto faceva fatica ad accendarsi da calda.

La moto ha filtro e scarico racing, è stata rimappata, è stata esclusa la valvola di scarico. Lavori fatti tra il 2017 e 2018. Ultimo grosso tagliando con cinghie e valvole eseguito a 27k km, poi regolarmente cambio olio/filtro etc.

Scusate la breve descrizione, ma è per darvi più informazioni possibili.

Il problema è che la moto presenta minimo irregolare,dopo poco che viene accesa inizia ad andare su e giù di giri, dai 1300 circa anche ai 1800-1900. A volte dopo un po' di oscillazioni si spegne. Inoltre se provi a dare gas durante questi "singhiozzi" il comando non viene recepito o sale su di giri tutto di un colpo. Questo rende difficile anche le ripartenze, mi sembra di essere un principiante in certe occasioni ai semafori
Una volta in marcia poi la moto non presenta particolari problemi, ha piena potenza.

La moto è da un amico meccanico molto capace, non l'ho ancora portata in Ducati, dove in passato non ho avuto un bel trattamento anche per problemi soggetti a richiamo, vedi sopra.

Abbiamo subito pensato ad un problema del ride-by-wire, visto che il pezzo ha dato spesso problemi. Ci siamo procuratori nuovo acceleratore, ma il problema non è stato risolto. Abbiamo inoltre pulito e allineato i corpi farfallati, controllato i tubetti che collegano i corpi farfallati. Abbiamo provato a resettare e reimpostare tutti i paramentri, niente da fare. La moto non da alcun errore. Controllate candele e bobine, non cambia nulla.

O ci sta sfuggendo qualcosa di ovvio o se avete qualche consiglio, non sappiamo più che pesci pigliare.

Grazie mille
Spigaz non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-03-20, 14:56   #2
astroregio
Veteran Member
 
Registrato dal: Jun 2016
residenza: Ad averla una casa..
Moto: Hyperstrada 939
Messaggi: 1,318
predefinito

Ne capisco veramente poco ma la butto là.. pompa benzina? Filtri intasati che al minimo non fanno andare la moto?

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk
astroregio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-03-20, 18:39   #3
John65
Member
 
L'avatar di John65
 
Registrato dal: Jan 2018
residenza: Parma
Moto: Hypermotard 950SP
Messaggi: 134
predefinito

Per tubetti intendi i collettori tra corpi farfallati ed airbox ?
Secondo me potrebbero essere quelli. Cambiati sia sulla mia che su quella di mio figlio. I sintomi erano analoghi.
Per controllarli li hai smontati?
John65 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-03-20, 11:24   #4
Spigaz
Junior Member
 
L'avatar di Spigaz
 
Registrato dal: Apr 2016
residenza: Treviso
Moto: Hypermotard 821 sp
Messaggi: 38
predefinito

Ciao ragazzi, grazie per i vostri pareri. Allora la pompa benzina/filtro dovrebbero essere okay. I tubetti dei collettori li avevamo controllati e sembravano integri, ma visto il tuo suggerimento li abbiamo cambiati.

Facendo ciò, il meccanico, visto che io sono chiuso in casa come tutti ahimé, ha notato che il polo positivo della batteria si era danneggiato. Era come affondato e parte della plastica intorno si era fusa. Avevamo controllato la batteria precedentemente, ma senza smontarla non era chiaro, inoltre il voltaggio misurato era corretto, 12/13 volt, ciò non ci aveva spinto ad indagare ulteriormente su quel fronte.

Era montata dal 2016 una batteria al litio BC (LifePO4). Sempre funzionato bene, mantenuta in carica nei mesi invernali di scarso utilizzo con apposito mantenitore.

Sostituita la batteria la moto ha presentato una leggera oscillazione del minimo a freddo (molto meno marcatamente di prima), ma una volta calda è rimasta perfetta intorno ai 1500 giri (rimappando avevamo alzato leggermente il minimo) fino a che non è partita la ventola del radiatore, poi la moto è stata logicamente spenta. Il comando del gas risponde in modo pronto e preciso.

Il problema sembra risolto, mai avrei pensato fosse una cosa così banale. Forse da ferma la batteria risentiva delle vibrazioni e la corrente non era continua, non lo so.

Vi aggiornerò ad aprile appena mi sarà possibile provarla.
Spigaz non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-03-20, 19:03   #5
astroregio
Veteran Member
 
Registrato dal: Jun 2016
residenza: Ad averla una casa..
Moto: Hyperstrada 939
Messaggi: 1,318
predefinito

Bene. L'importante è risolvere. Grazie per gli aggiornamenti. Sempre utile avere risposte su problemi vari

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk
astroregio non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
acceleratore, minimo, motore, ride-by-wire

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 16:53.


Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd. Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it
2008 copyright - Design by ExtremeLab - Setup by wwwealtro